it
en
La Fortuna Visiva di Pompei
Home » Esplora » Thesaurus dei soggetti » Monumento funerario a columella

Monumento funerario a columella

Gerarchia: oggetto archeologico » architettura » edilizia funeraria » monumento funerario » monumento funerario a columella

Definizione: monumento funerario al cui interno o nella cui immediata prossimità si trovano uno o più cippi lapidei aniconici in forma di busto antropomorfo stilizzato. Tali busti, chiamati nella letteratura scientifica con il nome tradizionale di “columelle”, tra la metà del II sec. a. C. e la metà del I sec. d. C. (e anche oltre) sono diffusissimi a Pompei, dove venivano utilizzati in funzione di segnacolo funerario, ad indicare, cioè, il luogo in cui veniva interrata l’olla contenente le ceneri del defunto assieme al corredo funebre rituale; allo loro origine c’è una concezione animistico-religiosa che vi vede rappresentata e raccolta, al tempo stesso, la forza vitale, l’individualità del defunto, evocata altresì dall’iscrizione recante il nome, e raffigurano dunque quello che i Romani chiamavano il Genius e la Iuno rispettivamente di ogni uomo e donna; dagli esemplari più antichi in pietra lavica, calcare o tufo, con la parte superiore non interrata, dotata di volume e modellata a forma di testa con capigliatura maschile o femminile sul lato posteriore e lasciata invece piatta sul lato anteriore, si giunge all’impiego del marmo lunense a partire dall’età augustea e, ben presto, ad una forma bidimensionale che riduce la columella a una semplice sagoma, con il capo appiattito fino a diventare un disco. Le columelle collocate nell’area di pertinenza o nella struttura stessa di un monumento funerario, possono non avere la specifica funzione di segnacolo funerario, non sempre, cioè, gravano direttamente sulle urne cinerarie, nondimeno tendono ugualmente alla caratterizzazione dell’individualità dei singoli defunti compresi nell’ambito del complesso tombale; tali columelle si distinguono per le dimensioni molto più ridotte e sono generalmente anepigrafi.