it
en
La Fortuna Visiva di Pompei
Home » Esplora » Thesaurus dei soggetti » Tetto

Tetto

Gerarchia: oggetto archeologico » architettura » struttura architettonica - elemento architettonico - elemento d’arredo » tetto

Definizione: copertura ultima, più o meno complessa di più vani di un'abitazione o, in generale, di un edificio; la più comune copertura della casa romana è il "tetto displuviato" cioè costituito da due superfici piane inclinate (falde o spioventi); il t. è sostenuto da travature lignee innestate nelle pareti e ricoperto da un manto di copertura in laterizio realizzato mediante filari di tegoli ed embrici; a Pompei tetti più bassi, rispetto a quelli che coprivano l'alto delle case, riparavano gli ambulacri dei peristili, ma anche, -di minori proporzioni e a quote più basse-, giardini, corti scoperte, locali rustici, pronaetti, edicole, etc.; nel corso degli scavi numerosi esempi di coperture pertinenti precisamente a simili tettoie, sono stati rinvenuti in stato di crollo ed hanno così consentito la fedele ricostruzione dei tetti pompeiani, essendo andati invece distrutti gli originari tetti superiori degli edifici.


1 2 3 4 5 >> >|

Basilica - prospetto, ipotesi ricostruttiva

ID: FP1_0017_0018

In:

Casa dei Vettii - sezione, ricostruzione fantastica

ID: MP0_0191_0318

acquaforte

In: