it
en
La Fortuna Visiva di Pompei
Home » Esplora » Thesaurus dei soggetti » Mosaico figurato

Mosaico figurato

Gerarchia: oggetto archeologico » mosaico » mosaico-tema e tipo » mosaico figurato

Definizione: mosaico di tessere regolari (tessellato) raffigurante i più diversi soggetti figurati, attinti da un amplissimo repertorio: soggetti mitici, eroici, animalistici, scene di vita popolare, paesaggi, etc.; generalmente si tratta di m. pavimentali -i più diffusi a Pompei- che, estesi in ampie composizioni o incentrati in preziosi emblemata di grandi dimensioni, costituivano comunque una componente fondamentale dell’intero apparato decorativo domestico, nell’arco temporale grosso modo compreso tra la fine del II sec. a. C. e l’età giulio-claudia; successivamente i mosaici figurati pompeiani tendono a ridursi a emblemata di piccole dimensioni.


1 2 3 4 5

Casa del Fauno, esedra del primo peristilio, mosaico di Alessandro: particolare - ...

ID: CA1_0092

cromolitografia

In:

Casa del Fauno, esedra del primo peristilio, mosaico di Alessandro e paesaggio nilotico - ...

ID: CA1_0091

cromolitografia

In: