it
en
La Fortuna Visiva di Pompei
Home » Esplora » Thesaurus dei soggetti » Opus reticulatum

Opus reticulatum

Gerarchia: oggetto archeologico » architettura » tecnica costruttiva » opus reticulatum

Definizione: tecnica costruttiva con cui si realizzava il paramento esterno di strutture murarie con nucleo interno in opus caementicium, mediante un rivestimento composto di piccoli elementi lapidei (detti cubilia) aventi forma di piramide tronca, posti in opera con la base in facciata e il vertice conficcato nella malta del nucleo murario cementizio, venivano disposti secondo piani inclinati di 45 gradi rispetto al terreno; numerosi sono i casi di o. r. policromo, ottenuto impiegando cubilia di materiali differenti (tufo, calcare, etc.) e poi disposti nella parete combinati in diversi modi, in modo da formare allineamenti cromatici ma anche figure più complesse o lettere dell'alfabeto: tale mescolanza di materiali diversi con conseguenti composizioni policrome nelle pareti, può particolarmente apprezzarsi a Pompei, grazie all'estrema varietà dei materiali da costruzione disponibili nell'area vesuviana.


1 2

Odeion, interno - veduta

ID: CA3_0046

cromolitografia

In:

Odeion - veduta

ID: FU0_0049_0021

acquaforte

In: