it
en
La Fortuna Visiva di Pompei
Home » Esplora » Thesaurus dei soggetti » Vassoio

Vassoio

Gerarchia: oggetto archeologico » instrumentum » instrumentum-genere » recipiente metallico, fittile, vitreo » vassoio

Definizione: largo piatto facente parte del servizio da tavola, se ne distinguono vari tipi, con funzioni diverse, ai quali si riconducono i vari termini riportati dalle fonti latine: il grande vassoio, usato per imbandire i cibi sulla mensa, di forma rettangolare o circolare (lat. ferculum), il largo vassoio di dimensioni variabili, ovale o rettangolare (lat. lanx), il grande piatto per le vivande, di solito frutta o dolci (lat. tardo missorium); i pezzi più pregiati, appartenenti a servizi preziosi, erano realizzati in bronzo o argento, ma anche in bronzo rivestito di lamina d’argento o con lamina d’argento inchiodata su supporto ligneo e presentano varie forme di decorazione, in particolare nelle prese e nella cornice; il v. veniva accompagnato in tavola da piatti più piccoli (scutellae) per ciascun commensale e da ciotoline per salse e condimenti (acetabula).