it
en
La Fortuna Visiva di Pompei
Home » Esplora » Thesaurus dei soggetti » Coppa

Coppa

Gerarchia: oggetto archeologico » instrumentum » instrumentum-genere » recipiente metallico, fittile, vitreo » coppa

Definizione: termine generico con cui si indica un vasto gruppo di vasi, metallici, fittili, vitrei, caratterizzati da forme e dimensioni diverse, avente un primario uso potorio; di norma si tratta di un contenitore con imboccatura larga, vasca di media profondità a pareti arrotondate o diritte, con o senza anse, piede ad anello o rialzato. Numerose sono le coppe prodotte in bronzo, destinate alla mensa, sprovviste di anse, con vasca a parete convessa e imboccatura ben più ampia della base, base portante, ad anello o con piedi e anche coppette di minori dimensioni, con vasca a calotta, ovoidale, campaniforme, etc.; un tipo particolare di coppe bronzee è rappresentato dalle cosiddette coppe a conchiglia, a forma di valva di conchiglia, possono recare sistemi di presa o sospensione, il loro uso non è facilmente definibile ma deve trattarsi di recipienti per abluzioni. Rientrano nel servizio potorio gli esemplari in argento riccamente decorati, ascrivibili a differenti tipologie quali il cantharus (coppa dal corpo ovoide o sferoidale, su alto piede, dotata di due anse talora sovrastanti l’orlo), il calathus (coppa sorta di tazza troncoconica, priva di piede e dotatata di una sola ansa), e altre più propriamente romane quali il modiolus (coppa di forma cilindrica, monoansata), decorati a sbalzo con scene figurate; alcune coppe recano internamente un medaglione centrale; i pezzi più sontuosamente decorati venivano usati per la decorazione della tavola. Per le coppe fittili è possibile ipotizzare diverse funzioni; anch’esse, comunque, dovevano avere quella principale di vaso potorio e destinato alla mensa, specie quelle ansate. Ancora alla mensa, ma anche alla cosmesi, sono infine riferibili le coppe vitree, caratterizzate da notevole varietà formale: corpo emisferico, cilindrico, a sacco, troncoconico o carenato, senza anse, monoansata, biansata o con prese, base portante o con piede ad anello, campaniforme, troncoconico o a listello.


Casa di Marcus Lucretius - veduta del viridarium e prospetti di sculture, instrumentum e ...

ID: CA2_0090

cromolitografia

In:

Luogo non identificato, instrumentum domesticum, vasi in vetro - prospetto

ID: DY0_0330_0558

xilografia

In: