it
en
La Fortuna Visiva di Pompei
Home » Esplora » Thesaurus dei soggetti » Dolium

Dolium

Gerarchia: oggetto archeologico » instrumentum » instrumentum-genere » recipiente metallico, fittile, vitreo » dolium

Definizione: grande giara di terracotta adibita all'immagazzinamento di alimenti, a volte murato o interrato (dolium defossum); vi si conservava vino (dolium vinarium, il più grande), e altri liquidi come l'olio (dolium olearium), ma anche materie secche come grano, uva, fichi (dolium frumentarium, acinarium, amurcarium), etc.; di varie dimensioni, poggia su una base piatta che gli permette un appoggio al suolo. Capacità minima di 10 anfore e massima di 65 (60-400 g.).