it
en
La Fortuna Visiva di Pompei
Home » Esplora » Thesaurus dei soggetti » Xenia

Xenia

Gerarchia: oggetto archeologico » pittura » pittura-tema » natura morta » xenia

Definizione: (meno frequente al sing.: xenion), voce greca, letteralmente “doni ospitali” cioè i doni che si era soliti offrire agli ospiti (pollame, uova, verdura, frutta e altri prodotti della campagna); secondo la testimonianza di Vitruvio, con il termine venivano chiamati anche i piccoli quadri a carattere eminentemente decorativo che riproducevano tali doni offerti agli ospiti. Convenzionalmente nel lessico archeologico il termine indica le rappresentazioni con natura morta della pittura parietale romana, spesso identificate dagli studiosi proprio come rappresentazione di quei quadretti su tavola, che la decorazione pittorica delle pareti avrebbe dunque preso a modello, con le sue immagini di alimenti di vario genere. [Vd. anche s. vv. natura morta e pinax].


Luogo non identificato, pittura murale, xenia - prospetto

ID: MP0_0279_0464

litografia

In: