it
en
La Fortuna Visiva di Pompei
Home » Esplora » Thesaurus dei soggetti » Telamone

Telamone

Gerarchia: oggetto archeologico » scultura » scultura-tema e tipo » rilievo » decorazione architettonica » telamone

Definizione: figura virile scolpita, impiegata in architettura come elemento di sostegno di trabeazioni o cornici; consiste in una figura con le braccia sollevate al di sopra del capo nell’atto di sostenere il peso, oppure distese lungo i fianchi; non mancano esempi di figure inginocchiate; l’iconografia dei telamoni suole evidenziare lo sforzo e la tensione cui sono sottoposti, al contrario di quella delle Cariatidi, loro equivalente femminile; in età romana si diffondono telamoni la cui funzione è meramente decorativa, in quanto dal punto di vista statico non sorreggono alcunché e costituiscono solo l’ornamento del sostegno vero e proprio (si parlerà in tal caso di “pseudotelamoni”).


1 2

Composizione di elementi architettonici e decorativi - veduta

ID: SL0_0005_0001_0

acquaforte

In:

Odeion, interno - veduta

ID: CA3_0046

cromolitografia

In:

Odeion - veduta

ID: RO0_0057_0060

acquaforte

Teatro tragico e Odeion, elementi architettonici e tessere - veduta e prospetti

ID: CA3_0045

cromolitografia

In: