it
en
La Fortuna Visiva di Pompei
Home » Esplora » Thesaurus dei soggetti » Ritratto pittorico

Ritratto pittorico

Gerarchia: oggetto archeologico » pittura » pittura-tema » ritratto pittorico

Definizione: rappresentazione di persona mediante pittura, inserita nella sintassi decorativa delle pareti delle case pompeiane e anche dei sepolcri; i personaggi possono presentarsi singolarmente, in coppia, in gruppo, con il solo volto, la mezza figura, etc.; frequentemente il r. p. è collocato all’interno di pannelli o medaglioni incorniciati e caratterizzato da una accentuata tendenza realistica; sono effigiati sia filosofi e poeti, più o meno idealizzati, sia i membri più diversi dell’intero corpo sociale cittadino: non solo appartenenti a famiglie patrizie, ma anche mercanti, industriali e membri di una borghesia più umile quali gli artigiani; ben documentato a Pompei uno schema ritrattistico che raffigura il personaggio con arnesi da scrittura (stilo, tavoletta cerata, rotulo) e in atteggiamento meditativo, uno schema evidentemente tradizionale, adottato proprio da personaggi plebei piccolo-borghesi per nobilitare la propria figura sociale e morale.


1 2

Casa del Chirurgo, ambiente (19), parete S, pittura murale - prospetto

ID: OR2_0053_0104_0

acquaforte, mezzatinta

In: