it
en
La Fortuna Visiva di Pompei
Home » Esplora » Thesaurus dei soggetti » Balcone

Balcone

Gerarchia: oggetto archeologico » architettura » struttura architettonica - elemento architettonico - elemento d’arredo » balcone

Definizione: piattaforma sporgente sulla via dalla facciata di un piano superiore di edificio, può costituire altresì il piano superiore di un portico; sul b. danno una o più finestre che scendono fino all'impiantito e comunicano con una stanza o cenacolo, i pavimenti sono in cocciopesto e lo sporto è riparato da una transenna o da un parapetto costituito da un filare di riquadri in muratura e legno. Balconi siffatti sono denominati in latino maeniana, ma si noti che con tale termine si indicano anche altre forme di aggetti di piani superiori, quale che ne fossero fine, forma e dimensioni, ovvero lo sporto chiuso a parete finestrata di una stanza, di cui costituisce un semplice ampliamento e il “ballatoio pensile” cioè uno sporto con basso parapetto aperto lungo la facciata esterna di una casa, che crea un accesso a più stanze contigue; di tali strutture a Pompei si fece largo uso, buona parte dei maeniana oggi visibili sono stati ricostruiti con i resti di quanto conservatosi e calchi delle parti lignee andate distrutte.