it
en
La Fortuna Visiva di Pompei
Home » Archivio » Indice dei nomi » Geremia Discanno

Geremia Discanno

Barletta, 20 maggio 1839 - Napoli, 14 gennaio 1907

Pittore italiano, si forma all’Accademia delle Belle Arti di Napoli presso Domenico Morelli e Filippo Palizzi. Si trasferisce successivamente a Firenze con una borsa di studio della provincia di Bari. Cultore dello stile pompeiano, dedica parte della sua vita alla riproduzione e ricostruzione degli affreschi di Pompei e nel 1876 entra a far parte dell’Amministrazione degli scavi. Nel 1882 decora in stile pompeiano le scale dell’albergo Vesuvio a Napoli, oltre al padiglione pompeiano all'Esposizione di Igiene a Napoli. Lavora per il Museo dell’Opera di Parigi presso Camille du Cocle. Autore di vari acquerelli per l'opera Pompei. Casa dei Vetti e di veniquattro tavole per l'opera di Emil Presuhn Die pompejanischen Wanddwcorationen... Leipzig 1877. A partire dal 1866 collabora alla realizzazione del plastico in sughero degli scavi di Pompei conservato nel Museo Nazionale di Napoli. fonte: K. G. SAUR, Allgemeines Künstler Lexikon, Die Bildenden Künstler aller Zeiten und Völker, München – Leipzig 1992; L. Garcia y Garcia, Nova Bibliotheca Pompeiana, Roma 1998.


1 2 3 4 5 >> >|