it
en
La Fortuna Visiva di Pompei
Home » Archivio » Indice dei nomi » Giovanni Elia Morghen

Giovanni Elia Morghen

Firenze, 1721 –

Pittore, disegnatore e incisore a bulino vissuto nel XVIII secolo e ancora attivo intorno al 1789. Fratello di Filippo Morghen, allievo di A. Feroci e D. Feretti. Realizza per il marchese Gerini la serie di incisioni Pitture del Salone Imperiale del Palazzo di Firenze. Nel 1767 pubblica alcune tavole delle antichità di Paestum da disegni di Antonio Joli. Si firma: G. M. R. d.; Gio Morg. R. dis. oppure con monogramma. La cattedrale di Empoli conserva una sua pittura dell’Annunciazione. fonte: E. Benezit, Dictionnaire critique et documentaire des Peintres, Sculpteurs, Dessignateurs et Graveurs de tous les temps et de tous les Pays... nouvelle edition entiérement refondue sous la direction de Jacques Busse, Gründ 1999.


Casa ad atrio, ambiente (17), pittura murale - prospetto

ID: OR2_0009_0060

acquaforte, mezzatinta

In:

Luogo non identificato, pittura murale - prospetto

ID: OR2_0018_0069

acquaforte, mezzatinta

In:

Luogo non identificato. pittura murale - prospetto

ID: OR2_0019_0070

acquaforte, mezzatinta

In:

Luogo non identificato, pittura murale - prospetto

ID: OR2_0021_0072

acquaforte, mezzatinta

In:

Luogo non identificato, pittura murale, mosaici - prospetto

ID: OR2_0024_0075

acquaforte, mezzatinta

In:

Luogo non identificato, pittura murale - prospetto

ID: OR2_0025_0076

acquaforte, mezzatinta

In: